truccare gli occhi

trucco.jpg
Illuminare, definire e rendere sensuale lo sguardo sarà un divertimento con gli ombretti, matite e mascara oggi in commercio.
 
Ombretto e mascara sono alleati fondamentali per sottolineare lo sguardo e correggere i difetti. Il mio consiglio è comunque quello di sperimentare: solo dopo alcune prove capirete quali sono i colori più adatti a voi e che sottolineano meglio i vostri occhi.
 
Ricordatevi sempre i colori chiari evidenziano, mentre i colori scuri sono ottimi per ombreggiare: ecco perché le tonalità chiare vanno applicate sulla parte interna dell’ occhio e si scuriranno man mano verso l’esterno.
 
Potete usare ombretti iridescenti per dare maggiore luminosità e un tocco finale di matita per sottolineare i contorni.
 
Se il vostro problema invece sono gli occhi piccoli vi consigliamo, in primo luogo, di fare molta attenzione alla forma delle sopracciglia, che dovranno essere non troppo grosse e ben definite. Con la matita disegna una riga dal centro della palpebra superiore verso l’esterno e sfumala caricando in direzione esterna; con l’eye-liner disegna una linea dall’angolo interno all’angolo esterno dell’occhio che sia curvata verso l’alto di circa 3 millimetri.
 
Stendete bene il mascara tirando le ciglia verso l’esterno….e il gioco è fatto!

truccare gli occhiultima modifica: 2011-09-23T15:06:54+00:00da ang2011
Reposta per primo quest’articolo

3 pensieri su “truccare gli occhi

  1. prima di tutto trucco gli occhi ,sempre,anke se non trucco le labbra,perchè infatti come dite voi è molto importante lo sguardo..

I commenti sono chiusi.