6 Rimedi fai-da-te contro le imperfezioni della pelle

vi.jpgBrufoli, disidratazione, eczema, smagliature… Questi ed altri problemi della pelle possono essere trattati con risultati positivi ricorrendo a semplicirimedi fai-da-te. Ecco sei consigli assolutamente da provare.

 

  1. Per l’eczema. Consuma molta frutta e verdura e non dimenticare mai di idratare il corpo bevendo almeno 1-2 litri di acqua al giorno. Un’accortezza che può davvero “salvare la situazione” è quella di non strofinare con panni o asciugamani le parti interessate una volta usciti dalla doccia. 
     
  2. Per l’ herpes labiale. I rimedi “casalinghi” sono diversi: puoi strofinare sulla parte interessata uno spicchio di aglio sbucciato, puoi applicare un gel di aloe vera sull’herpes oppure massaggiare le labbra gonfie con del Listerine (colluttorio). 
     
  3. Per le smagliature. Per ridurle e, soprattutto, per evitare che ne compaiano di nuove, massaggia le zone del corpo interessate con dell’olio di oliva, ricchissimo di Vitamina E e facilmente assorbibile dalla pelle.
  4. Per forfora e cute secca. Prova questa maschera: mezzo avocado maturo, mezza tazza di yogurt bianco, un quarto di tazza di miele biologico. Puoi anche aggiungere, per risultati migliori, alcune gocce di olio essenziale di avocado. 
     
  5. Per l’acne. Ecco una maschera disinfettante ed efficace contro l’acne: 2-3 aspirine sbriciolate in acqua, 2-3 cucchiai di miele, 1-2 cucchiai di olio d’oliva, mezzo cucchiaio di salvia essiccata, 2-3 cucchiai di farina d’avena. Mescolare bene, aggiungendo un po’ di acqua per far diventare l’impasto abbastanza consistente. Lasciare in posa per 15-20 minuti e sciacquare con acqua calda.
     
  6. Per la pelle grassa. Comprare dell’argilla (in erboristeria) e mescolarla con dell’acqua. Usare questa maschera una volta a settimana per combattere la produzione eccessiva di sebo e per idratare correttamente la pelle. (fonte benesserevillage)

 

Lucia D’Addezio


6 Rimedi fai-da-te contro le imperfezioni della pelleultima modifica: 2011-10-16T07:28:56+00:00da ang2011
Reposta per primo quest’articolo