EDERA contro la cellulite

ede.jpgLa cellulite vi insegue e non vi lascia in pace? Niente paura, cellulite, smagliature, grasso e acidi superflui, sulle gambe, sulle coscie e sui glutei, non devono piu’ spaventare nessuno. I rimedi sono tanti, dalla chirurgia estetica alla terapia dei massagi mirati, dalle diete allo sport, dalle tecniche moderne a quelle antiche, ma prima di tutto va recuperata una generale armonia con il corpo. Come?Per farlo bisogna tornare alle origini, pensando a quali erano le risorse naturali che le donne nel passato avevano a disposizione, per eliminare inestetismi e fastidioso flaccidume che assale panncia e gambe: le piante.

Con la fitoterapia si fa molto, si riesce a guarire da parecchie malattie, ma anche si riesce a rimediare a un disturbo anti-estetico come quello della cellulite: l’erborista consiglia in questo caso il decotto di edera.

L’edera si trova ovunque, e’ un rampicante che puo’ essere trovato in natura o piantato in giardino: in entrambi i casi funzionera’; l’edera e’ una pianta che puo’ vivere fino a 400 anni, ma non e’ da molto tempo che viene usata per i rimedi estetici alla cellulite.

La somministrazione del principio attivo dell’edera puo’ essere fatta per via orale, facendone un infuso, di 50 grammi di foglie essiccate spezzettate in un litro di acqua, portata a bollizione, per dieci minuti circa. Di questo decotto ne vanno bevute circa tre tazze al giorno, come se fosse un the, a questo punto il suo principio attivo in poco pu’ di un mese, avra’ gia’ cominciato a essere attivo e a sciogliere i grassi superflui sparsi sulle coscie e sulla pancia.

Se si vuole raddoppiare e’ possibile unire alla terapia da “dentro” una terapia da “fuori” facendo delle piccole applicazioni a uso esterno a mo di decotto, applicando dieci grammi di edera bollita da foglie fresche, in un litro di acqua per 15 minuti. Infine rimane l’impacco di foglie tritate e sminuzzate, da applicare e lasciare seccare sulla coscia o sull’addome per assorbirne l’essenza.

Per chi volesse recuperare un equilibrio esagerando rimane la possibilita’ di preparare un concentrato, con foglie tritate e essenza, da mettere nella vasca da bagno per fare un bagno tonificante, da abbinare a una crema erboristica anti-cellulite.(fonte tanta salute.it)

EDERA contro la celluliteultima modifica: 2012-04-17T19:44:45+00:00da ang2011
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “EDERA contro la cellulite

I commenti sono chiusi.