Masticare e dimagrire: meno fame (e calorie) grazie al chewingum

Ma perché la mucca non dimagrisce? Lei, la mucca, ruminante per esigenza, non perde un etto. Al contrario, l’uomo, masticando chewingumsenza zucchero, avverte meno il desiderio di ingurgitare snack dolci eassume meno calorie, con tanti ringraziamenti da parte della linea. Lo afferma una ricerca del Pennington Biomedical Research Center e della Louisiana State University. 
Lo studio – I ricercatori hanno selezionato 115 “masticatori abituali” tra i 18 e i 54 anni e li hanno invitati in laboratorio per due volte. Durante la prima visita, i volontari hanno pranzato con un panino, per poi rimanere a bocca vuota per tre ore. Nella seconda hanno consumato lo stesso identico pasto, ma nei 180 minuti successivi hanno masticato un chewingum senza zucchero per 15 minuti ogni ora. Risultato: i “ruminanti” hanno avvertito meno la fame, hanno avuto un minor desiderio di qualcosa di dolce e, quando sono stati tentati con un merenda ipercalorica, hanno assunto in media 60 calorie in meno rispetto a chi era stato privato delle gomme. E non è tutto, i chewingum sembrano essere una sorta di sveglia: azionare le mandibole ha dato una maggiore sensazione di energia e ha diminuito la sonnolenza durante le ore successive al pranzo.
“Questa ricerca – spiega Paula J Geiselman, una degli autori dello studio – dimostra il potenziale ruolo che il chewingum può avere nel controllo dell’appetito, nella riduzione del desiderio di dolci e nel monitoraggio del peso. Anche quella che sembra una piccola variazione nella quantità di calorie assunte, a lungo termine può infatti avere un impatto significativo”. 

 

mas.jpg


Masticare e dimagrire: meno fame (e calorie) grazie al chewingumultima modifica: 2012-10-29T06:08:32+00:00da ang2011
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Masticare e dimagrire: meno fame (e calorie) grazie al chewingum

  1. figoooooo, io ero una mangiatrice di cewingum, poi avendo messo delle protesi dentarie ne ho dovuto fare a meno, mi manca tanto e vorrei sapere se ce n’è un tipo che potrei riniziare a masticare. grazieeeeeeee

I commenti sono chiusi.